Candele in pura cera d'api e artigianato esoterico  - Messaggio aziendale
Il Blog di Oroboro

Rituali di Samhain

Samhain si avvicina,una festività antica,ricca di significati profondi,tempo in cui i mondi si fanno davvero vicini,tempo di ricordare i nostri cari che non ci sono più,gli antenati,di lasciare andare tutto ciò che non ci fa più star bene. In questi giorni pubblicheremo una serie di rituali da praticare durante questa magica Festa . Peravere altre informazioni su questa festività meravigliosa visitate la sezione del blog Sabba ed Esbat.

Un Rituale per Samhain:

Decorare l'altare con foglie d'autunno, zucchette, melograni, mele o fiori autunnali come calendule o crisantemi.

Potete portare nell'altare simboli della ruota dell'anno da porre al centro dell'altare a simboleggiare la ruota che ricomincia il suo giro.

Nell'altare ponete una candela bianca ed una candela nera e molte altre candele delle tonalità calde, come arancione, marrone giallo eccetera.

Vi serviranno poi:

• Una mela
• Pergamena da ritagliare a forma di mela.
• 2 sagome di mela di pergamena.
• Inchiostro sangue di drago( ricetta : inchiostro di china rosso, estratto alcolico di sangue di drago e sangue di drago in polvere)
• stecchini.

Aprite il cerchio in uno stato di semioscurità, accendete solo le candele del cerchio e quelle che rappresentano il Dio e la Dea. Dite qualcosa come:

"Io ti evoco cerchio di Samhain
affinchè tu sia il confine
tra la metà oscura e quella lumniosa dell'anno.
Possa la benedizione degli Dei avvolgerti per tutta la tua grandezza
affinchè io sia protetta e sicura.
Stelle sopra
Terra sotto
Il cerchio è sigillato."

Chiamate gli elementali spostandovi in senso orario lungo il cerchio dicendo:

"Silfidi dell'est, dal profondo io vi chiamo
portate in questo cerchio la conoscenza che io bramo.
Salamandre del sud, vi chiamo in umiltà
portate in questo cerchio passione e creatività.
Ondine dell'ovest vi chiamo in questo cerchio
portate l'amicizia e l'amore che io cerco.
Gnomi della terra venite in questo luogo
portate stabilità in questo cerchio come dono"

andate di fronte all'altare, ungetevi la fronte con dell'olio e dite:

"Morte porta vita, vita porta morte".

Invocate le Divinità con parole scritte da voi, l'importante è visualizzare la Dea nel suo aspetto di Anziana ed il Dio nel suo aspetto di cacciatore.

A questo punto accendete la candela bianca che simboleggia la metà luminosa dell'anno appena passata. Pensate a lungo ai vostri errori, ai vostri difetti. Fatto questo scriveteli in una delle due pergamene ritagliate a forma di mela con l'inchiostro Sangue di Drago.
Poi accendete la candela nera, che simboleggia la metà oscura dell'anno in cui si sta per entrare. Meditate a lungo sugli aspetti che volete che evolvano e come, i vostri sogni ed ambizioni.

Scriveteli nell'altra pergamena, poi appoggiate entrambe le pergamene ciascuna su un lato della mela che nel frattempo avete tagliato a metà. Poi chiudete la mela con degli stecchini dicendo qualcosa come:


La ruota dell'anno ha concluso il suo giro
di nuovo volge i suoi raggi alla metà oscura
e nel Reame nascosto delle Ombre ci accingiamo a trovare posto.
Non dobbiamo temere il buio
in esso germogliano i semi di una nuova vita.
(Iniziate ad accendere le candele delle tonalità calde)
Prego gli Dei di riscaldarmi
durante il freddo di questa lunga notte
di aiutarmi a lasciare alle spalle il passato
ed illuminare il mio futuro
nella luce del vostro amore.

Meditate a lungo sulla necessità di lasciarsi alle spalle le cose vecchie, anche se doloroso, come ad esempio un amore finito che ci ostiniamo a voler portare avanti o vizi e dipendenze come fumare o bere.
Potete dedicare un pensiero ai cari che ci hanno lasciato e riflettere sulla necessità di accettare la loro dipartita.
A questo punto potete effettuare piccole operazioni magiche, divinazioni o meditazioni.
Banchetto.

Salutate gli elementali dicendo :

"Nord, gnomi, vi ringrazio e vi saluto
In pace andate,
se volete restate.
Ovest, ondine, vi ringrazio e vi saluto
In pace andate,
se volete restate.
Sud, salamadre, vi ringrazio e vi saluto
In pace andate,
se volete restate.
Est, Sifilidi vi ringrazio e vi saluto
In pace andate,
se volete restate."

Chiudete il cerchio e infine pulite lo spazio sacro.

Successivamente andate in campagna dove potete stare indisturbati e seppellite la mela dicendo qualcosa come:

"La benedizione delle divinità
ti accompagni,
torna alla terra
Salute e prosperità si diffonda su di me".

Tratto da antrodellamagia .freeforumzone


0 commenti a Rituali di Samhain:

Commenti RSS

Aggiungi un commento

Nome:
Indirizzo e-mail: (obbligatorio)
Sito web:
Commento:
Ingrandisci il tuo testo, trasformalo in grassetto, corsivo e applica tanti stili diversi con le tag HTML. Ti mostriamo come.
Post Comment
Assistente di creazione sito web fornito da Vistaprint