Candele in pura cera d'api e artigianato esoterico  - Messaggio aziendale
Il Blog di Oroboro

Erbe Magiche con la lettera R,S,T,V,Z

Per completare la sezione del blog Herbarium ecco la lista di numerose erbe,spezie e piante con il loro utilizzo magico. Mese per mese tratteremo l'utilizzo esoterico approfondito per diverse erbe,ma per una consultazione veloce,potete dare un occhiata a questa lista piuttosto completa. Molte erbe e resine(incensi)potete trovarli in vendita sul nostro sito nella sezione Erboristeria Magica e Incensi e bruciatori

ROSA
Utilizzo Magico:
è per tradizione associata ai sentimenti e alle emozioni ed è quindi un ingrediente indispensabile nelle pratiche magiche d’amore. Costituisce inoltre un valido ingrediente nei rituali di guarigione. Più in generale dona pace e benessere. Il suo astro è Venere e gli Dei ad essa associati sono: Afrodite-Venere, Iside e Eros.

ROSMARINO
Utilizzo Magico:
il Rosmarino è noto soprattutto per le sue notevoli proprietà protettive e purificatrici e per le sue virtù terapeutiche. Portato su di sé costituisce un valido amuleto antimalocchio. Alcuni guaritori scaricano le energie negative accumulate con infusi di Rosmarino e Ginepro. Il pianeta che governa questa pianta è il Sole anche se risente al tempo stesso di una forte influenza di Marte.

RUTA
Utilizzo Magico:
questa pianta viene usata soprattutto per purificare in profondità luoghi e persone; è uno dei componenti degli incensi esorcistici. Un buon bagno di purificazione è composto da tre spicchi d'aglio con la camicia,una manciata di petali di rose e qualche foglia di Ruta con aggiunta di un pugno di sale grosso all'acqua della vasca.
Il suo pianeta è Marte e la divinità ad essa associata é Artemide.

SALICE
Utilizzo Magico:
Favorisce salute, protezione e divinazione. Considerato una pianta sacra, può essere utilizzato sull'altare negli Esbat e durante la divinazione.

SALVIA
Utilizzo Magico:
Favorisce salute e purificazione. Ottima quando si cambia casa per purificare gli ambienti dalle influenze negative. La Salvia Bianca (Apiana) è utilizzata da sempre dai Nativi Americani nei riti di purificazione e allontanamento delle negatività.

SANDALO  bianco 
Utilizzo Magico:
le fumigazioni di Sandalo accrescono la volontà e stimolano l’intelligenza risvegliando le energie assopite. Allontanano inoltre gli influssi negativi rivelandosi indispensabili durante le preghiere, le orazioni, la meditazione e le invocazioni. Il Sandalo bianco o citrino è posto sotto l’influenza di Venere e della Luna, mentre quello rosso sotto l’influenza di Marte.

SANDRACCA
Utilizzo Magico:
Utilizzata per portare armonia e serenità,per purificare l'ambiente prima di un rituale e per richiamare le presenze elevate,per i lavori con gli Angeli.

SANGUE DEL DRAGO
Utilizzo Magico:
questa rara e preziosa resina di colore rosso viene adoperata in particolare per attrarre potere, amore e protezione. E’ uno dei principali ingredienti per i sacchetti talismanici e le polveri di potenza. Particolari agglomerati di questa resina a forma di "palle", detti "cuori di drago", vengono utilizzati interi nelle magie d'attrazione e d'amore. Il Sangue di Drago è posto sotto l’influenza di Marte.

STORACE
Utilizzo Magico:
viene adoperato principalmente per le purificazioni e per attrarre la prosperità materiale. Protegge dalle forze negative e potenzia tutti gli altri incensi. La tradizione lo attribuisce a Marte e Saturno; altri lo vogliono associato a Giove e Mercurio.

TARASSACO
Utilizzo Magico:
fumigazioni di Tarassaco accentuano la volontà e stimolano le doti spirituali. Da tempo la tradizione popolare associa questa particolare pianta alla veggenza, alle sedute spiritiche e alle pratiche di legamento. I pianeti abbinati al Tarassaco sono Giove e Saturno e la divinità Ecate.

TIGLIO
Utilizzo Magico:
è considerato ovunque un albero benefico e protettore. I suoi fiori sono ricercati per i rituali d’amore e per propiziare il sonno e i sogni. Il Tiglio viene inoltre inserito nei sacchetti talismanici per proteggersi dai pericoli del corpo. E’ posto sotto l’influenza di Giove e della Luna.

TIMO
Utilizzo Magico:
pianta utilizzata soprattutto come difesa anti-magica, sia contro i malefici che gli attacchi larvali veri e propri. Insostituibile per disinfestare case e ambienti e per purificare persone e oggetti, viene inoltre usato come coadiuvante nelle pratiche magico-terapeutiche. Il Timo è posto sotto l’influenza di Marte.

TRIFOGLIO
Utilizzo Magico: il trifoglio veniva utilizzato nei riti per attirare e favorire l'amore, la fortuna ed il successo soprattutto in questi due settori della vita.
E' il simbolo della primavera ed abbonda sulle coste d'Irlanda, terra celta prima che cristiana. San Patrizio, divulgatore del Cristianesimo in quesi luoghi, lo usava per spiegare il dogma della Trinità (uno stelo, tre foglie), ma la pianta era già sacra ai druidi, come raffigurazione della triplice dea,si utilizza nei rituali a lei dedicati .

VALERIANA
Utilizzo Magico:
Favorisce il sonno, la riconciliazione, l’amore e l’armonia. Le erbe fresche in un sacchetto proteggono dagli incubi durante il sonno. In casa o in giardino aiuta a mantenere l'armonia.

VANIGLIA
Utilizzo Magico:
Favorisce la sensualità,ma viene anche utilizzata come protezione per i bimbi e per favorire le coccole.

VERBENA
Utilizzo Magico
: Pianta sacra per i Romani e magica per i Celti, la Verbena è considerata efficacissima nei rituali d’amore e nei sacchetti talismanici di riavvicinamento. Agisce sulla volontà allontanando la malinconia e l’angoscia. Le venivano attribuite virtù afrodisiache e la capacità di riattivare amori spenti e perciò la chiamavano "Herba Veneris". E’ inoltre utile per pulire gli altari e i luoghi di culto in genere. E’ associata dalla tradizione a Venere e sacra ad Afrodite, Iside e alla ninfa Egeria. Favorisce protezione dalla negatività. Induce creatività e manifestazioni spirituali. Con la ruta era una pianta protettiva delle streghe dei tempi passati. Può essere usata per bagni purificanti prima di un operazione magica.


VIOLETTA
Utilizzo Magico
: Favorisce amore e fortuna. Portare con sè qualche fiore attrae la buona sorte e predispone la veggenza e la spiritualità. La Violetta viene anche utilizzata in ambito amoroso per creare un armonia speciale con il proprio partner per instaurare un clima di armonia e complicità.

VISCHIO
Utilizzo Magico:
albero sacro per i Celti che consideravano il succo delle sue bacche il liquido seminale del Dio del Cielo. La tradizione classica lo reputa altamente protettivo e propiziatore di fecondità, creatività e fortuna. Viene inoltre consigliato per accattivarsi l’aiuto degli dei. E’ una pianta solare e le divinità ad essa associate sono Apollo, Odino e la sua sposa Frigg.

ZAFFERANO
Utilizzo Magico:
Favorisce la chiaroveggenza. Aiuta a rafforzare le capacità precognitive. Le streghe medievali lo utilizzavano per invocare la pioggia.

ZENZERO
Utilizzo magico :
Amore, Denaro, Successo, Potere
Mangiare lo zenzero prima dei riti da potere, specialmente in quelli d'amore. Si pianta la radice per avere denaro o la si tiene in borsa. Si usa nei riti propiziatori e per dare successo

Tratto da diverse fonti tra cui erboristeria magica,esoteria,streghettedellaluna,antrodellamagia


0 commenti a Erbe Magiche con la lettera R,S,T,V,Z:

Commenti RSS

Aggiungi un commento

Nome:
Indirizzo e-mail: (obbligatorio)
Sito web:
Commento:
Ingrandisci il tuo testo, trasformalo in grassetto, corsivo e applica tanti stili diversi con le tag HTML. Ti mostriamo come.
Post Comment
Assistente di creazione sito web fornito da Vistaprint