Candele in pura cera d'api e artigianato esoterico  - Messaggio aziendale
Il Blog di Oroboro

Vampiri Energetici

Il "vampiro energetico" è colui che si nutre della nostra energia vitale, spesso in modo inconsapevole, in virtù di una natura che lo spinge a "prosciugare" le riserve di chi lo avvicina. Quali sono le regole fondamentali dell'anti vampiro, come si riconoscono i sintomi dell'aggressione vampirica e come creare uno scudo di protezione. 

Il mondo nel quale stiamo vivendo è intriso di tanto odio e rancore, di tanta invidia e gelosia. Come possiamo trasformare questa energia pesante e negativa in un’energia bella, di pace e serenità? Come possiamo aiutarci a trascorrere una vita più serena e più contenta?

Prima di tutto,sembra una cosa ovvia,ma non lo è affatto, è importantissimo cercare di ricreare una area di quiete,di calma pacifica nel nostro animo,che ci aiuta a riequilibrarci e armonizzarci,aumentando e ripulendo la nostra carica energetica. Aumentando la qualità delle nostre vibrazioni ,della nostra energia,poniamo delle basi solide contro ogni attacco vampirizzante e riflettiamo questo stato nel mondo circostante attirando energie simili,invece che energie grevi e disarmoniche ,di cui il Vampiro si nutre. E' una semplice verità che quando siamo in pace con noi stessi siamo in pace con il mondo circostante e distribuiamo un alta qualità energetica che ci torna indietro in uno scambio equo e reciproco di vibrazioni sane e benefiche.

Spesso capita che una persona ci si avvicini e vomiti addosso tutti i suoi problemi. Oppure, che ci faccia dei complimenti che non sono veramente sentiti; o che faccia dei commenti sul nostro modo di essere, o su come siamo vestiti quel giorno; o che dica di come è contenta della splendida vacanza che abbiamo appena trascorso... ma alla fine dell’incontro, quando ci salutiamo, ci sentiamo stanchi e senza forze, mentre quella persona invece se ne va tutta baldanzosa, contenta e felice di avere parlato con noi.

Queste persone sono i cosiddetti “vampiri energetici”, quelli che succhiano tutta l’energia mentre ci parlano; siamo impreparati a ricevere i loro commenti e le loro parole e, colti alla sprovvista, non sappiamo come procedere. 

Ecco cosa succede: questi pensieri non fanno altro che entrare nella nostra aura e poi nella nostra persona. Oltre ad essere un campo elettromagnetico, l’aura è come una materia ovattata in cui tutti i pensieri possono rimanere intrappolati. Con l’andare del tempo questi pensieri negativi invadono anche il corpo, diventando dei grumi di energia negativa che a poco a poco ci fanno diventare la persona che il vampiro vorrebbe,omologandoci alla sua energia,un potenziale vampiro a nostra volta. ( Nella tradizione se il vampiro morde un altro essere umano lo rende simile a lui).

Molti di quelli che fanno terapie energetiche si rendono conto che se la mente invia dei messaggi non armoniosi, di rancore e di odio, rischiamo di diventare proprio quello che quei messaggi ci hanno trasmesso: i grumi di energia si formano prima nell’aura e poi nel corpo, e possono diventare delle vere e proprie macchie nel nostro corpo. L’energia prima si annida nell’aura, poi si trasferisce al corpo, colpisce le cellule fisiche e può tradursi in disfunzioni e malattie.

Per questo è importante la meditazione. Per questo è importante la preghiera. È importante ripulire la propria aura ogni giorno e proteggersi da attacchi di vampiri con la purificazione. È importante entrare in contatto col nostro io interiore e con la nostra supercoscienza, quotidianamente, avere un dialogo aperto con noi stessi, ripulire l’aura e gli organi e donare loro amore e pace. Focalizzare i nostri pensieri su ciò che ci fa stare bene.

Ci sono alcuni semplici esercizi che possiamo fare prima di uscire di casa. Uno è quello di visualizzarci in uno specchio, di modo che tutto ciò che le persone ci dicono venga riflesso fuori e non ci tocchi minimamente. O di visualizzarci circondati da un fossato che ci separa dalle persone che ci inviano pensieri sgraditi,le emozioni,i pensieri e tutto ciò che di sgradevole essi ci trasmettono cadranno nel fossato e acqua limpida li spazzerà via,senza che ci tocchino minimamente.

Questi vampiri di energia sono presenti fra di noi, fra alcuni sedicenti amici, la cui lingua non smette di spettegolare. Alcuni indossano un doppio cappello, mostrando un atteggiamento ambiguo, molto disponibili quando c’è da ricavarne un appagamento. Ma poi molto critici se vedono che non ci si comporta secondo i loro parametri.


Spesso però queste persone si autoeliminano da sole perchè  la  luminosità che contraddistingue un animo evoluto ,estraneo a certe dinamiche grette,che generano energia disarmonica,li mette a disagio e quindi finiranno col ridurre la loro frequentazione senza più i coinvolgimenti emotivi di un tempo. Questi non si rendono conto dei grandi cambiamenti, anche se li avvertono in voi, perché sono molto dipendenti dalle vecchie convenzioni. Il loro ego si è assuefatto alla mentalità comune, ne trova sicurezza, e così preferisce continuare a seguire la solita strada. 

Hanno una frequenza vibratoria più bassa, e questo porta ad una separazione inevitabile,essi continueranno a vivere la loro vita, apparentemente soddisfatti della materia nella quale sono immersi tutto il tempo. Vanno quindi accettati per quel che sono, senza alcun giudizio,impedendo loro di nuocere alla nostra evoluzione. 

Infatti le paure, la rabbia, il rancore, il risentimento, tutti quei sentimenti autodistruttivi che inquinano la mente aprono varchi ai vampiri d’energia che si nutrono abbondantemente di questi pensieri di infimo livello. Ecco perché bisogna fare delle scelte, attivandosi per modificare abitudini e comportamenti,con tenacia e determinazione, visto che si tratta di abitudini diffuse e codificate .

 Come riconoscerli
Quali sono esattamente i vampiri di energia ?Non hanno la mantellina nera , zanne,sono  vampiri psichici ,sono  gente comune. sono in tutti i campi della vita .Non sono "cattivi " . Hanno solo bisogno di energia altrui per mantenere l'equilibrio all'interno del loro personale sistema energetico e non hanno imparato sani modi per ottenerlo . E anche se non si può controllare , si può controllare la propria reazione nei loro confronti in modo da non scaricare il proprio livello di energia .  

Ecco come riconoscere e affrontare i vampiri  energetici.

Cercateli in casa vostra , sul posto di lavoro ,nelle amicizia o altrove. Quali sono le persone che ad ogni fine frase dicono:"non è d'accordo ? " o simili frasi che hanno sempre bisogno dell'approvazione altrui. Coloro che  richiedono costante attenzione e approvazione altrui per sentirsi " degni "

Coloro che come una sorta di ventosa energetica ti intrappolano in una conversazione ,spesso sotto forma di monologo,a prescindere dai tuoi segnali sottili (sbadigliare o altro). Costoro spesso non ascoltano affatto l'interlocutore,impegnati nel loro monologo senza sosta . 

Spesso persone che semplicemente non rispondono a un cortese saluto,a un sorriso,che non hanno mai una buona parola per nessuno,che si crogiolano nel pettegolezzo e nel dileggio verso altre persone.

Spesso hanno una mentalità da vittima o usano la colpa e il senso di colpa come strumento di scelta . 

Quanto sopra sono alcuni dei segni nel riconoscere i vampiri energetici , ma ancora più importante è vedere i segni dentro di noi quando siamo scarichi e spossati, quando si inizia a sentire lo scarico della propria  energia .

Dopo essere stato con un vampiro psichico,spesso ci si trova ad essere improvvisamente esausti. La mente non si sente forte e vigile. Ansia o depressione,tristezza immotivata . Sensazione di malessere e disagio senza sapere perchè .

Il dolore fisico : dolori al collo,schiena,dopo una sessione con un vampiro di energia può capitare di sentirci fisicamente male. 

Altri metodi di difesa :
In primo luogo, iniziare impostando confini personali . Se si riconosce un conoscente , un collega , un amico o un familiare, come uno scarico di energia per noi ; usate "no " quando è necessario. Porre dei paletti(i paletti di Frassino ammazzavampiri della tradizione) porrà un limite al controllo che ha il vampiro su di noi, l'altra persona,che ci controlla attraverso la manipolazione psichica .

Se sai che sarai esposto a vampiri di energia preparati in anticipo con l' utilizzo di visualizzazioni,armonizzando i pensieri,alzando la vibrazione energetica con meditazione,centrando i pensieri su cose positive,purificandoci prima e dopo l'incontro anche con l'ausilio di erbe,pietre,cristalli,bagni con aggiunta di sale marino,potente agente purificante,


Tratto dal blog ragazzaindaco





0 commenti a Vampiri Energetici:

Commenti RSS

Aggiungi un commento

Nome:
Indirizzo e-mail: (obbligatorio)
Sito web:
Commento:
Ingrandisci il tuo testo, trasformalo in grassetto, corsivo e applica tanti stili diversi con le tag HTML. Ti mostriamo come.
Post Comment
Assistente di creazione sito web fornito da Vistaprint