Candele in pura cera d'api e artigianato esoterico  - Messaggio aziendale
Il Blog di Oroboro

La Magia dei Nodi

La magia dei nodi ha una connotazione solitamente negativa nell'immaginario comune,associata ai legamenti d'amore in particolare e a tutti quegli atti esoterici volti a prevalere sul prossimo. Questo tipo di utilizzo dei nodi in magia è solo uno degli aspetti che riguardano quest'affascinante e antichissima Arte e anche se è un aspetto rilevante di questa tradizione è nostra intenzione soffermarci su altri aspetti e metodi di utilizzo di questa tradizione .Da sempre le corde sono state impiegate dalla magia nella realizzazione di incanti e sortilegi per ottenere i più variati scopi. Come nella tradizione gitana possiamo trovare il famoso nodo di Santa Sara.O ancora i semplici nodi lunari, magia degli astri.

La magia dei nodi è antichissima, risale almeno a quattromila anni fa, ed ha una storia lunga e affascinate, quando nel Medio Oriente si producevano tavolette cuneiformi che descrivevano ogni tipo di magia, già si contemplavano le magie dei nodi.  I Celti e il simbolismo fortemente esoterico dei loro celebri nodi, ha una valenza religiosa,magica e spirituale molto forte.  Le Streghe inglesi erano note per la loro capacità di legare i venti e fermarli in una corda,che poi rivendevano ai marinai ,in modo che,una volta per mare, potessero sciogliere il vento a loro più utile, a seconda delle necessità,semplicemente sciogliendo il nodo corrispondente al vento legato.  
Nonostante essa sia nota in ogni cultura e probabilmente in ogni epoca, come altri tipi di magia( vedi gli specchi) sta cadendo in disuso e si sta dimenticando . Questo forse è dovuto proprio alla sua semplice pratica, troppo spesso la magia è stata elaborata con livelli assurdi, per aumentare lo spettacolo e il prestigio, e visto che questa magia è molto meno sorprendente, non per la sua efficacia, ne ha perso completamente il fascino.

La magia dei nodi è però assi potente tutt'ora, come lo era duemila anni avanti Cristo.

Vi sono molti " residui" di magia dei nodi nella cultura contemporanea. Uno di questi, nel folclore è un uso o una superstizione praticata o ricordata da popoli che ne hanno scordato le origini "fare un nodo attorno a un dito o un fazzoletto per ricordare qualcosa.." per esempio. Questa piccola testimonianza rappresenta nel suo profondo l'atto di imprigionare il ricordo nel nodo affinché lo si possa ricordare nel momento del bosogno.

Diverse centinaia di anni fa era in vigore una legge che vietava di legare immagini e di praticare nodi nell' ambito della magia.
Anzi ci fu un tempo in cui gli ornamenti ritorti , annodati o intrecciati,erano considerati pagani e idolatri in Germania, mentre nodi magici venivano comunque intagliati nelle chiese per proteggere dalle magie maligne.
La storia dei nodi è davvero lunga quindi, cosi tanto che non basterebbero le pagine di un libro.
 
Cordicelle

Di solito la magia dei nodi viene eseguita con le cordicelle. Possono essere di qualunque colore, ma vi sono associazioni particolari, uguali alle candele per esempio.
Le cordicelle dovrebbero essere fatte di materiali naturali, come la lana, considerata la migliore, o il cotone. Evitate quelle di plastica, dure e sintetiche.
Per la maggior parte degli incantesimi non occorrono piu di 30-50 cm di cordicella, tuttavia per pratiche con molti nodi è meglio averne di lunghe.
Vanno poi conservate e tenute fuori portata le cordicelle considerate magiche, in modo da non usarle per altri scopi e assumere vibrazioni diverse.
Per alcuni incantesimi, come i legami d'amore, è addirittura sconsigliato farle vedere.
Tessere da soli e intrecciare le cordicelle, le rende assai più potenti, perché opera della vostra mano. Intrecciare è di per se un atto magico.
Corda ( Sarà trattata in un altro prossimo articolo )

Un altro tipo di strumento utilizzato è la corda della strega. Anche se non è adatto a tutti gli incantesimi.

 Incantesimo dei 9 nodi

Va bene qualsiasi tipo di corda, e per qualsiasi cosa si voglia ottenere.
Concentratevi sullo scopo quindi procedete con i 9 nodi e la formula
I nodi devono essere eseguito nell' ordine numerico e nei posti indicati dallo schema.
 
Con il 1° nodo, l'incantesimo comincerà
Con il 2° nodo l'incantesimo si avvererà
Con il 3° nodo cosi sarà
Con il 4° nodo il potere si svelerà
Con il 5° nodo l'incantesimo vivrà
Con il 6° nodo l'incantesimo si fisserà
Con il 7° nodo il cambiamento avverrà
Con il 8° nodo il destino agirà
Con il 9° nodo quel che è fatto sarà


 Con l'ultimo nodo tutta l'energia viene diretta alla corda e ai nodi.
I nodi verranno sciolti uno alla volta per nove giorni consecutivi, nell ordine numerico con il quale sono stati legati (1,2,3,4....)
Quando verrà sciolto l'ultimo il potrere sarà al massimo, e l'energia sarà liberata con un urlo.

 Incantesimo SEMPLICE

Prendete una cordicella o cingulum, e fatevi un nodo al centro, ora tirate le due estremità e caricatelo del vostro potere.
Tenete quindi lo spago con voi al sicuro, in casa, una volta esaudita la richiesta impressa nel nodo potete scegliere se
- Bruciarlo per fare in modo che non si sciolga mai
- Seppellirlo dove si distruggerà
- Conservarlo dove nessuno lo toccherà


 Incantesimo dissolvitore

Se vi è una minaccia, un problema, o altro, visualizzate questa fonte, in modo dettagliato
Fate salire le emozioni, rabbia, dolore dispiacere, lacrime..
Fate un nodo a una corda, e uscite dalla stanza allontanandovi, distatevi con una doccia, un bagno o qualcosa che non vi faccia pensare, affinché vi calmiate.
Quando le emozioni saranno stabili, tornate al nodo e con calma scioglietelo.
Il problema svanisce, spazzato via dal vento del nord.

Legare gli oggetti

Se dovete prestare qualcosa e avete esitazioni, provate questo incantesimo con la corda.
Legate l'oggetto al vostro corpo; state in piedi o seduti e visualizzate l'oggetto restituito. Tagliate la corda senza scioglier il nodo, e ponetela al sicuro finché l'oggetto non sarà restituito.
[ no cingulum]

 Incantesimo d' amore

Prendete tre spaghi color pastello e intrecciateli, fate un nodo a un estremità pensando al bisogno. Conservate la treccia al sicuro, o affidatela a uno degli elementi. o bruciato e affidato ala mare
Ma solo dopo averlo indossato finché l'amore non sarà giunto a voi.

 Legame d'amore

Prendete un piccolo indumento, che appartenga alla persona manata, e uno vostro, legateli insieme e nascondeteli.
Rimarrete facilmente insieme.

una guarigione

fate 9 nodi ad un filo rosso e indossatelo come collana per guarire, o donatelo a chi volete curare.
E un ottimo rimedio per il mal di testa.
Guarigione
Legate chi è malato con lo spago rosso, sciogliete il nodo poi gettando lo spago nel fuoco dicendo:
 
io metto la malattia nel fuoco
che essa si consumi
come si consuma lo spago
che essa svanisca come il fumo


visualizzate mentre arde, la malattia che svanisce.

legame protettivo

Nove nodi su uno spago, visualizzando uno scopo o altro, contro l'ostilità.
Appendete lo spago in casa, o poetatelo con voi

 amuleto egiziano

Fate sette nodi a uno spago, con l'ultimo su un estremità
Portatelo con voi vi proteggerà

curare

Legate uno spago con nove nodi, attorno alla parte malata, poi sciogliete il nodo, poi i nove e gettatelo in acqua corrente.

scala dei desideri

Uno spago del colore del vostro bisogno. Procuratevi semi, noci, pezzi di corteccia, fiori essiccati, rametti, erbe legati magicamente al vostro bisogno.
Prendete un pezzo d'erba e legatelo stringendovi un nodo attorno visualizzando il bisogno.
Ripetete per altre otto volte, finché non ci saranno nove nodi sullo spago, ciascuno con qualcosa di legato.
Portate lo spago alla aperto, levatelo al cielo e dite
Scala di nodi, in nove voi siete
io ti ho fatta come una rete
per realizzare questo mio volere
fa che la cosa sia in mio potere.
Appendete in casa o in un luogo importante, o arrotolatelo intorno a un candeliere, su cui avrete messo una candela adatta.
 
Quando si pratica la magia dei nodi, di qualunque tipo, è meglio avere i capelli sciolti, e non legati, se sono lunghi. Il simbolismo è ovvio: i nodi o le trecce potrebbero inibire l'energia.

La rete da pesca è molto protettiva, molti maghi e streghe della magia del mare le tengono in casa.
Lo stesso vale per gli arazzi.

Se quando vi svegliate avete i capelli annodati, vuol dire che le fate e gli elfi anno giocato tra di essi.
Questa associazione se pur fa sorridere è antichissima.

Estratto da latanadellelupe.forumcommunity con note di Oroboro
 
 

3 commenti a La Magia dei Nodi:

Commenti RSS
Carla on lunedì 12 gennaio 2015 16:53
grazie, articolo esaustivo e molto chiaro!
Rispondi a un commento


Anonimo on giovedì 28 aprile 2016 20:58
Grazie mille Carla. Scusa il ritardo con cui rispondiamo ma abbiamo avuto problemi con l'accesso ai commenti del blog
Rispondi a un commento


Morena on lunedì 26 dicembre 2016 17:27
Ma i nodi si fanno tutti in un giorno o in nove giorni?
Rispondi a un commento

Aggiungi un commento

Nome:
Indirizzo e-mail: (obbligatorio)
Sito web:
Commento:
Ingrandisci il tuo testo, trasformalo in grassetto, corsivo e applica tanti stili diversi con le tag HTML. Ti mostriamo come.
Post Comment
Assistente di creazione sito web fornito da Vistaprint